Comune di Castiglione Falletto - Provincia di Cuneo - Piemonte

giovedì 23 novembre 2017

Navigazione del sito

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Guida turistica » Il Castello di Castiglione Falletto

Stampa Stampa

GUIDA TURISTICA



Il Castello di Castiglione Falletto

Il Castello di Castiglione Falletto


Il castello fu costruito da Bertoldo Falletti di Alba che aveva ricevuto il luogo in feudo, nel 1225, dai Marchesi di Saluzzo in cambio di alcuni servigi prestati. I Falletti, che ne furono proprietari fin verso la fine del secolo XVII, vollero aggiungere il proprio nome a quello del paese. Dopo i Falletti vi succedettero diverse famiglie, tra le quali i Caramelli e i Clarotto, e poi, nella seconda metà del secolo XVIII, Giuseppe Cerutti, poeta arcadico, e i Vassallo di Dogliani. Questa ultima famiglia realizzò, sempre nella metà dell'Ottocento, diversi lavori di muratura e di ristrutturazione della Fortezza, riportandola a dignità di abitazione nobiliare.
Oggi continua ad essere di proprietà privata e, nonostante le modifiche ricevute, conserva, con le sue torri laterali e il maschio centrale, la sua struttura medioevale.




 
6 fotografie presenti nell'album fotografico
(Fare click sulle immagini per poterne visualizzare l'ingrandimento.)

Pagina 1



         



Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Castiglione Falletto, Via Cavour, 26
12060 Castiglione Falletto (CN) - Telefono: (+39) 0173/62824 Fax: (+39) 0173/62907
C.F. 00520690041
E-mail: castiglionefalletto@comune.castiglionefalletto.cn.it   E-mail certificata: castiglionefalletto@pec.langabarolo.it